fbpx
ragazza in piscina con alia cup

Andare in piscina con il ciclo: la soluzione definitiva

ragazza in piscina con alia cup

Andare al mare con ciclo è un disagio, figurarsi andare in piscina con le amiche o per il corso di nuoto. Solitamente, quando capita, la scelta ricade in automatico sull’assorbente interno, perché non si vede e non assorbe l’acqua come quello esterno. Tuttavia, non tutte tollerano facilmente i fastidi che questo può provocare. Andare in piscina con un costume sgambato e con l’agitazione di macchiarsi o che si noti il filo dell’assorbente può essere un disagio. Esiste una soluzione che evita tutto questo: la coppetta mestruale Alia Cup. In questo articolo scoprirai perché preferirla ai tamponi.

La soluzione che non si vede per andare in piscina con il ciclo

La coppetta mestruale Alia Cup va inserita completamente all’interno della vagina in modo che non vi siano parti che sporgano. Inoltre, proprio per la sua forma che gli consente di raccogliere il ciclo, Alia Cup non lascia passare gocce e non macchia il costume. Insomma, con la coppetta mestruale non rischi che qualcuno scopra accidentalmente che hai le mestruazioni.

A differenza del tampone interno non vi sono quindi fili che sporgono, Alia Cup può semplicemente essere estratta con il pistillo che è inserito completamente nella vagina.

In sostanza, la soluzione ideale per quando siamo in costume e non vogliamo rischiare che qualcuno si accorga che abbiamo il ciclo.

La soluzione per il ciclo che ti fa nuotare liberamente in piscina

La coppetta mestruale ti fa sentire libera: non rischi di macchiarti e non devi preoccuparti che si sposti, perché è stata studiata per aderire perfettamente sulle pareti della tua vagina, senza scivolare e senza creare disagi.

La coppetta mestruale quindi non si vede e non si sente: è ottima per praticare qualsiasi sport in completa tranquillità. Non devi temere di sporcarti o di sentire fastidi durante qualsiasi attività sportiva.

Con Alia Cup puoi nuotare liberamente in piscina o giocare a beach volley con le amiche e dimenticarti di indossare la coppetta. Potrai muoverti spontaneamente senza intoppi.

La soluzione che ti permette di andare in piscina senza il pensiero di cambiare l’assorbente

Diversamente da tamponi e assorbenti Alia Cup non richiede di essere cambiata spesso. Questa coppetta mestruale contiene infatti il ciclo fino a 8 ore. Ti consente quindi di continuare a nuotare senza la preoccupazione che sia il momento di svuotarla, nel bel mezzo della lezione di nuoto o mentre ti stai divertendo in piscina con i tuoi amici.

La soluzione igienica per andare in piscina con il ciclo

Il tampone oltre ad assorbire il ciclo mestruale tende ad assorbire anche l’acqua della piscina, rischiando di catturare i batteri presenti in essa. Alia Cup, invece, proprio perché non assorbe il ciclo ma lo raccoglie è la soluzione igienica ideale da utilizzare durante la fase delle mestruazioni anche in piscina o al mare.

Come detto prima, la coppetta mestruale raccoglie e non assorbe il ciclo, per questo motivo risulta essere più igienica dei consueti tamponi. Non trattiene il sangue per diverse ore e non assorbe l’acqua della piscina.

Inoltre, è realizzata in silicone platinico di grado medicale, è latex free e anallergica; una soluzione sicura e pratica per tutte.

Alia Cup è l’alleata perfetta durante i giorni del ciclo, soprattutto quando decidiamo di andare al mare, in piscina o non possiamo permetterci di saltare l’allenamento di nuoto.

Scopri anche come curare la tua igiene intima in piscina con il detergente intimo Alia Fitness.