fbpx
Come riprendersi dopo le vacanze - riniziare il lavoro

Come riprendersi dopo le vacanze?

Come riprendersi dopo le vacanze - riniziare il lavoro

Fatta eccezione per i pochi fortunati vacanzieri ancora rimasti, molti di noi sono rientrati dalle vacanze e sono ritornati al lavoro. Ricominciare non è mai semplice e passare dai ritmi rilassati dell’estate alla frenetica routine quotidiana è un vero e proprio trauma, e spesso può addirittura sfociare nella sindrome da rientro. Altro non è che un disturbo dell’adattamento che può presentarsi con diversi sintomi nella fase di passaggio tra un periodo di allentamento delle tensioni e la ripresa delle abitudini ordinarie. Lo sottolineano anche le statistiche che, al ritorno dalle vacanze, 6 lavoratori su 10 si sentono male appena mettono piede in ufficio ed è la categoria di età compresa tra i 25 e i 40 anni quella più colpita. Irritabilità, stanchezza profonda, difficoltà di concentrazione, disturbi del sonno, mal di testa e perdita di peso sono alcuni dei sintomi più ricorrenti che affliggono i vacanzieri di ritorno. Ovviamente, l’intensità e la presenza di questi effetti è soggettiva e dipende da persona a persona, ma la causa resta sempre la stessa: il rientro dalle vacanze e il ritorno alla quotidianità. È proprio questo il momento per imparare qualche tecnica per ritrovare la produttività e la motivazione perduta. Ecco alcuni aspetti a cui fare attenzione e cosa fare per evitare problemi durante il rientro al lavoro.

Ricominciare in modo graduale senza esagerare

Per prima cosa cercate di rientrare in modo graduale, perché ci vuole calma. Non troppa però, ricordati che meno fai e meno voglia avrai! L’ansia per il lavoro può essere difficile e stressante da affrontare ma se la ripresa sarà per gradi e senza strafare diventerà meno traumatica. Cercate di organizzare il rientro al lavoro in modo decrescente programmando impegni minimi e senza urgenze.

come riprendersi dopo le vacanze - iniziare dalle cose semplici

Evitate di pianificare riunioni importanti la prima settimana, ma provate a dedicarvi a qualcosa di più semplice, come la soluzione delle pratiche lasciate indietro durante le ferie. Quindi, inizialmente è normale essere un po’ sottotono e avvertire spossatezza durante i primi giorni ma, mediamente, sono sufficienti per recuperare il ritmo.

Andare a letto presto e dormire a sufficienza

È importante dormire regolarmente, come si faceva di solito durante le vacanze. Spesso, infatti, durante questo periodo si tende a cambiare il ritmo del sonno, si modificano gli orari dei pasti e si resta svegli fino a tardi. Per ritornare efficienti e in forma può essere utile «ripristinare» il proprio ritmo del sonno e riabituarsi alla routine in modo progressivo.

come riprendersi dopo le vacanze - dormire

Provate magari ad andare a letto prima del solito, per riuscire a svegliarvi al mattino più riposati e sereni. Secondo passo, mangiare a orari altrettanto regolari: anche i pasti, come il sonno, “sincronizzano” l’organismo e lo aiutano a tornare alla routine.

Muoversi e fare attività fisica

Se in vacanza vi siete dedicati all’attività fisica è bene continuarla anche al rientro, visto che diventare sedentari da un giorno all’altro debilita il corpo. Se, invece, avete fatto come noi e durante le ferie vi siete lasciati andare alla pigrizia e al totale relax allora il rientro è sicuramente il momento più indicato per iniziare a fare sport.

come riprendersi dopo le vacanze - fare sport

Ricordate poi che l’esercizio fisico aumenta le endorfine che hanno numerose proprietà antidepressive. Per il nostro corpo è utile continuare a fare esercizio, stare all’aria aperta e fare attività che ci permettano di non farci catturare già da subito dalla routine! Ci vuole tempo, i cambiamenti non sono certo immediati.

Mangiare bene e bere tanta acqua

Un buon recupero inizia anche dalla tavola. Una corretta idratazione, ad esempio, è fondamentale per reidratare e depurare le cellule e recuperarle dalle fatiche del viaggio e del lavoro. Anche il cibo gioca un ruolo fondamentale. Se in vacanza avete mangiato in modo scorretto e disordinato ora è arrivato il momento di riprendere un’alimentazione equilibrata, composta principalmente da frutta e verdura.

come riprendersi dopo le vacanze - mangiare sano

Altra cosa da sottolineare è di non gettarsi in diete drastiche, ma di fare affidamento solo su sane abitudini alimentari per perdere quei chili di troppo accumulati in vacanza. Anche fare una buona colazione aiuta il corpo perché dà l’energia per iniziare con il piede giusto.

Concedersi un weekend di relax

Viste le belle giornate può essere interessante organizzare un weekend di relax o in famiglia, come se le vacanze non fossero ancora finite. Aiuterà a ricaricarsi e iniziare al meglio la nuova settimana perché, almeno all’inizio, è meglio abbandonare il sapore delle ferie con calma senza cambiamenti immediati. Per quanto possa sembrare strano, anche pensare al prossimo viaggio può aiutare a infondere positività, e vedrete che tornare alla routine quotidiana sembrerà già meno pesante.

come riprendersi dalle vacanze - weekend relax

Non dimenticarsi delle vacanze

Lo sappiamo bene che sono finite, tranne per i pochi fortunati vacanzieri ancora rimasti. Ma ricordate che le vacanze non devono venire in alcun modo dimenticate. È bello riguardare le fotografie, ripensare ai ricordi e alle emozioni provate. Tutto ciò aiuterà a mantenere viva quel sentimento di vacanza e per un momento vi faranno sentire ancora lontani dalla quotidianità.

Pianificare un’attività piacevole durante la settimana

Per non cadere nella solita tristezza da rientro e tenere alto lo spirito appena ricaricato durante le vacanze può sicuramente aiutarvi programmare un’attività piacevole con cui ripartire di slancio. Non importa quale sia, l’importante è dedicarvi con costanza e motivazione. Iscrivetevi in piscina, in palestra, andate a correre, iniziate un corso, comprate un nuovo libro o scegliete qualsiasi cosa a cui dedicarvi che vi faccia tornare voglia di quotidianità, senza pensare solo a doveri, problemi e lavoro.

come riprendersi dopo le vacanze - leggere un libro

Ricordate, quindi, che alimentazione, attività fisica, riposo e ritmi più lenti sono gli ingredienti essenziali per affrontare al meglio il rientro dalle vacanze!