fbpx
Domande frequenti sulla coppetta mestruale Alia Cup

Domande frequenti sulla coppetta mestruale Alia Cup

La coppetta mestruale è una valida, economica ed ecologica alternativa ad assorbenti e tamponi utilizzati durante il ciclo mestruale. Una soluzione, purtroppo ancora troppo poco conosciuta che fa risparmiare denaro e abbatte sensibilmente l’impatto ambientale. In questo articolo di Alia potrai trovare le risposte alle domande più comuni sulla coppetta mestruale.

Domande frequenti sulla coppetta mestruale Alia Cup

Alia Cup è fatta al 100% di silicone platinico di grado medicale certificato. Un materiale chirurgico, conforme alle normative internazionali in termini di sicurezza, che ha la caratteristica di mantenere inalterate le caratteristiche di atossicità ed elasticità della coppetta anche per 10 anni. Il materiale è sicuro, igienico e di qualità.

Scegliere la taglia della coppetta mestruale è più facile che scegliere quella dei jeans. Alia Cup esiste in due varianti:

La taglia L è indicata per le donne con più di 30 anni o che hanno avuto almeno un parto vaginale.

La taglia M è adatta per le donne che hanno meno di 30 anni e non hanno mai avuto un parto naturale.

3. Quale taglia di Alia Cup scegliere?

Le dimensioni di Alia Cup sono:

Taglia L

Diametro 45 mm

Lunghezza del gambo 20 mm

Capacità totale 35 ml

Taglia M

Diametro 40 mm

Lunghezza del gambo 23 mm

Capacità totale 25 ml.

4. Come si utilizza Alia Cup?

Alia Cup va indossata durante il ciclo mestruale, svuotata circa ogni 8 ore e sterilizzata tra un ciclo e l’altro.

Indossare Alia Cup è molto più facile di quel che si possa pensare. Basta seguire questi 4 passaggi.

Piega Alia Cup
Piega Alia Cup
Ripiegala
Ripiegala
Inserisci delicatamente Alia Cup
Inseriscila
Lava Alia Cup
Estraila dopo 8-10 ore e sciacquala

Alia Cup contiene il ciclo per un massimo di 10 ore, ma è indicato svuotarla circa ogni 8 ore. Proprio per la sua capacità di raccolta può essere utilizzata anche di notte, basta svuotarla prima di andare a dormire e subito dopo la sveglia della mattina.

La coppetta Alia Cup è la soluzione ideale per tutte le donne, giovani e adulte. L’unico ostacolo che si può presentare è la confidenza con il proprio corpo, ma per iniziare ad utilizzarla basta solo un po’ di pratica.

Alia Cup, se utilizzata correttamente, dura fino a 10 anni, permettendo un sostanziale risparmio economico e un ridotto impatto ambientale. Considerando che mediamente una donna spende circa 8 euro al mese in assorbenti, il che significa 96 euro l’anno e 960 euro per 10 anni e che Alia Cup è acquistabile su Amazon a 15,90, in un decennio si ha un risparmio di circa 944,10 euro.

Non serve estrarre la coppetta mestruale per andare in bagno, anche se alcune donne preferiscono farlo. Comunque, se inserita correttamente, Alia Cup non crea nessun problema mentre si fanno i propri bisogni.

Si, Alia Cup è certificata VeganOk, Latex Free e Ftalati Free.

“VEGAN OK“, prima ed unica certificazione etica per i prodotti Vegan in Italia, riguarda il rispetto della vita di ogni essere vivente e garantisce al consumatore la completa assenza di componenti di origine animale nel prodotto. “Latex Free” garantisce che tutte le materie prime utilizzate nella produzione di Alia Cup non contengano tracce di lattice naturale, rendendola adatta anche a persone allergiche e sensibili a tali sostanze. “Ftalati Free” indica la totale assenza di ftalati dalla coppetta mestruale. Gli ftalati sono prodotti chimici che vengono aggiunti alle materie plastiche per migliorarne la flessibilità e la modellabilità. Alia Cup è morbida ed elastica anche senza ftalati.

10. Posso utilizzare la coppetta mestruale di notte?

Certamente. È possibile utilizzare Alia Cup anche tutta la notte. La cosa da ricordare è di svuotare la coppetta prima di andare a dormire e di fare la stessa cosa quando ci si sveglia. In generale, è opportuno svuotarla dopo 8-10 ore.

Assolutamente no, il gambo (sempre realizzato in silicone platinico) non deve mai sporgere dalla vagina. Se il gambo è troppo lungo è possibile accorciarlo facilmente con un paio di forbici, evitando di tranciarlo del tutto. Ogni donna potrà scegliere la lunghezza del gambo in base alla propria conformazione.

Tra un inserimento e l’altro sarà sufficiente lavarla regolarmente con acqua calda e sapone neutro, avendo cura di eliminare ogni residuo di sangue mestruale. È importante che i fori posizionati nella parte alta di Alia Cup siano sempre aperti e non vengano ostruiti, per eliminare eventuali residui da questi basta infilare la punta di un ago sterilizzato.

Certamente. La coppetta mestruale è ideale per le donne che praticano sport. La sua particolarità non è solo quella di essere completamente invisibile, ma anche impercettibile e rispetto a un normale assorbente non si sposta e non dà fastidio durante gli sport. Inoltre, visto che raccoglie il ciclo e non lo assorbe è ideale anche per gli sport d’acqua proprio perché non si inzuppa.

Sì, ed è molto importante che i fori posizionati nella parte alta della coppetta siano sempre aperti e non vengano ostruiti, per facilitare la rimozione della coppetta ed evitare l’effetto sottovuoto. È indicato mantenere i fori sempre aperti facendo passare un ago sterilizzato al loro interno.

Assolutamente no, la coppetta mestruale va inserita nella vagina e posizionata prima della cervice. In realtà dopo l’inserimento la coppetta tende a posizionarti da sola nel modo corretto.

Assolutamente no! Alia Cup non è un metodo contraccettivo e non protegge da malattie sessualmente trasmissibili. Inoltre, prima di un rapporto sessuale è necessario rimuovere la coppetta mestruale.