fbpx
combattere-i-dolori-mestruali-aliastore-aliablog

10 rimedi infallibili per combattere i dolori mestruali

combattere-i-dolori-mestruali-aliastore-aliablog

Irritabilità, stanchezza, mal di testa, fame nervosa, gonfiore addominale e nervosismo sono solo alcuni sintomi che si possono provare durante il ciclo mestruale. Come se non bastasse, a questi si possono aggiungere anche difficoltà di concentrazione, ansia e disturbi del sonno. Se anche tu soffri spesso di questi sintomi non preoccuparti, prova a seguire i nostri semplici consigli!

I cibi che aiutano a combattere i dolori mestruali

I rimedi migliori si possono trovare in una sana e corretta alimentazione. Infatti, alcuni cibi sono particolarmente indicati per alleviare dolori e gonfiori addominali, per diminuire l’irritabilità ed eliminare i sintomi di stanchezza. Ecco alcuni cibi che possono aiutarti.

alimenti-per-alleviare-facilitare-dolori-mestruali-aliastore
    • Per prima cosa riduci il consumo di sale per contrastare la ritenzione idrica. Cerca poi di consumare cibi ricchi di magnesio come la verdura verde, le banane e le mandorle che aiutano l’organismo a tenere alto l’umore e a ridurre la stanchezza. Anche i legumi e i cereali sono utili (ricchi di vitamina B6) e aiutano a combattere il nervosismo e il mal di testa.

 

    • Anche gli alimenti ricchi di ferro come l’avena, le lenticchie e la crusca sono ideali per il nostro metabolismo. Ricordati di assumere cibi ricchi di vitamina C che ne facilitano l’assorbimento.

 

    • Altra cosa molto importante è l’idratazione. Mantieniti sempre ben idrata e sfrutta gli effetti benefici delle tisane che migliorano la diuresi e hanno effetti detox.

 

    • Se vuoi diminuire crampi e dolori addominali scegli il pesce, ricco di omega 3, come il salmone o il pesce azzurro.

 

    • Per migliorare l’aspetto della tua pelle ed evitare imperfezioni puoi aggiungere un po’ di zinco alla tua dieta assumendo frutta secca, nocciole e arachidi.

Cosa non mangiare con i dolori mestruali

Ecco, invece, alcuni cibi sconsigliati per chi soffre di dolori mestruali.

Evita gli alimenti troppo dolci, salati o ricchi di grassi, non faranno altro che potenziare l’effetto “gonfiore” del ciclo.
Cerca di non assumere alimenti con caffeina in quanto risultano eccitanti e hanno l’effetto di accentuare il disagio durante le mestruazioni. Limita il caffè, il cioccolato, il tè e bibite gasate per evitare tachicardia, ipertensione, nervosismo e tremore.

Rimedi alternativi per combattere i dolori mestruali

Ci sono anche rimedi e soluzioni alternative che ti aiuteranno a combattere i dolori mestruali.

Il primo consiste nell’appoggiare una borsa di acqua calda sull’addome. Il calore è un’ottima soluzione per attenuare il dolore, rilassare i muscoli addominali ed alleviare i crampi. Anche un bel bagno nell’acqua calda ha gli stessi benefici e, in più, rilassa e distende i nervi. Un’altra soluzione ai dolori mestruali sta nel praticare un massaggio a livello del basso ventre, che può sembrare banale, ma dona un sollievo immediato ed attenua i dolori mestruali.
Può sembrare strano ma anche l’esercizio fisico è un vero tocca sana in caso di dolori mestruali, ovviamente senza esagerare. È un rimedio efficace per l’umore e per combattere irritabilità e nervosismo.

Cosa non fare quando si soffre di dolori mestruali

Ora che hai capito quali sono le soluzioni per alleviare i dolori mestruali è importante capire come evitarli. Ricorda questi semplici consigli:

dolori-mestruali-rimedi-aliastore
    • nei giorni dolorosi evita di indossare abiti stretti, pantaloni troppo aderenti, collant elastici e cinture strette. Questi indumenti possono aumentare il tuo dolore addominale.

 

    • Evita di bere alcolici visto che aumentano il gonfiore, già importante durate il periodo del ciclo.

 

    • In quei giorni cerca di non strafare ma, allo stesso tempo, di non stare troppo ferma: sia la sedentarietà che lo stare in piedi molto a lungo possono aggravare i dolori mestruali.

Una nuova soluzione per il ciclo mestruale?

Una soluzione comoda, pratica e facile da utilizzare è Alia Cup! Una coppetta mestruale in silicone platinico di grado medicale certificato, perfettamente riutilizzabile e 100% made in Italy. Alia Cup è una morbida coppetta che si indossa come un tampone durante i giorni del ciclo per raccogliere il flusso mestruale invece che assorbirlo, evitando il contatto con germi e batteri che si trovano negli assorbenti tradizionali.

Alia•Cup coppetta mestruale in silicone platinico

Grazie al suo morbido silicone, Alia Cup si adatta perfettamente al corpo femminile, ma si lava facilmente e si riutilizza fino a 10 anni. Fa risparmiare tempo e denaro e abbatte sensibilmente l’impatto ambientale, eliminando i tanti assorbenti e tamponi che finiscono in discarica.

Con Alia Cup fai sempre la scelta giusta!