fbpx
scuse per non usare la coppetta

Le migliori scuse delle donne per non usare la coppetta mestruale

Nonostante i vantaggi e i benefici siano sotto gli occhi di tutte, in alcuni casi la coppetta mestruale è ancora vista con scetticismo e diffidenza. Ecco perché abbiamo deciso di sfatare alcuni falsi miti che riguardano le più comuni scuse per non usare la coppetta mestruale.

scuse per non usare la coppetta

La coppetta mestruale non è igienica

Questa, purtroppo, è una delle convinzioni errate più diffuse. La coppetta mestruale è molto più igienica degli assorbenti usa e getta e dei tamponi interni. Alia Cup è in silicone platinico di grado medicale certificato, è ipoallergenica e non contiene lattice. Inoltre, la coppetta può essere sterilizzata all’inizio e alla fine di ogni ciclo mestruale (immergendola in acqua bollente), o tra un utilizzo e l’altro, al contrario dei comuni assorbenti.

Inoltre, la coppetta mestruale raccoglie il flusso invece di assorbirlo e permette, quindi, al sangue di non rimanere a contatto con le parti intime. Questo fattore evita la proliferazione batterica e dona una forte sensazione di pulizia e freschezza. Ecco perché Alia Cup resta, senza ombra di dubbio, la soluzione più igienica rispetto agli assorbenti tradizionali o ai tamponi interni.

Sono sempre fuori casa

usare la coppetta mestruale - donne fuori casa - aliastore - aliablog2

In realtà uno dei vantaggi della coppetta mestruale è proprio quello di garantire comodità e libertà  anche e soprattutto quando sei fuori casa. Con Alia Cup sarai libera di muoverti e di vestirti come ti piace. Devi solo ricordarti di svuotarla dopo 8-10 ore.

Pensa che nei giorni di flusso scarso potrai indossarla tranquillamente durante l’intera giornata, dalla mattina fino alla sera. Invece, nei giorni di flusso più abbondante, è consigliato svuotarla almeno una volta durante la giornata. Rimuovere la coppetta correttamente è molto facile anche quando ti trovi fuori casa, basterà solo un po’ allenamento, soprattutto nella fase iniziale e risciacquarla con semplice acqua una volta estratta.

Ho paura di non riuscire a rimuovere la coppetta mestruale

Questo è un fattore molto temuto anche se non c’è nulla di cui preoccuparsi.  Alia Cup è dotata di un gambo in silicone che permette una rimozione facile e sicura della coppetta. La lunghezza del gambo è regolabile e può essere tagliato della misura necessaria in modo che raggiunga il bordo della vagina senza sporgere.

Per facilitarti il lavoro nella confezione di Alia Cup è presente un bugiardino con informazioni e immagini dettagliate su come inserire e rimuovere facilmente la coppetta. Il segreto per estrarla correttamente è rilassarsi, accovacciarsi e, se occorre, spingere con la muscolatura leggermente verso il basso per facilitare l’estrazione.

Ho paura delle allergie

Non c’è nulla di cui preoccuparsi, la coppetta mestruale Alia Cup è in silicone platinico anallergico di grado medicale certificato. Non contiene lattice, profumi e non è trattata con sbiancanti o cloro e la sua composizione impedisce il ristagno e lo sviluppo di germi e batteri a contatto con la pelle.

Alia Cup riduce, quindi, il rischio di infezioni e di allergie.

Costa molto di più rispetto agli assorbenti

È vero. Rispetto a una confezione di assorbenti Alia Cup richiede un investimento iniziale più alto (parliamo di 15,90 €), ma basteranno solo pochi mesi per ammortizzare l’intera spesa e poi per 10 anni nessun costo. Considerando che una donna in media utilizza mensilmente un paio di confezioni di assorbenti, che costano circa 4-5 euro l’una, la spesa annua per gli assorbenti è di circa 126 euro, mentre se dividiamo il costo di Alia Cup per 10 anni si parla di meno di 2 euro l’anno. Sei ancora convinta che Alia Cup non sia conveniente?

Non saprei come indossarla

Usare la coppetta mestruale non è difficile, basta solo un po’ di pratica. Per questo, per le prime volte, consigliamo di esercitarti a casa, con tranquillità e prendendosi il tempo necessario. La prima volta la dimensione della coppetta ti sembrerà più grande rispetto ad un tampone, ed è questo lo scoglio più difficile da superare. Ma grazie all’elasticità di Alia Cup non si correrà alcun rischio, basta solo seguire le indicazioni contenute anche nel bugiardino, ma che trovi anche in questo articolo.

pallavolo quale sport scegliere

Mi dà fastidio quando pratico sport

In realtà, per chi pratica sport, anche a livello agonistico, la coppetta mestruale è un vero vantaggio in fatto di comodità, sicurezza e confort. Durante gli allenamenti, le gare o le partite sportive, ti dimenticherai persino di indossarla. Alia Cup rimarrà ferma al suo posto per tutto il tempo necessario all’allenamento. Potrai portarla comodamente in borsetta, all’interno del sacchettino in dotazione ed è quindi ideale in viaggio e anche per le trasferte.

Ricordati che la coppetta mestruale deve essere invisibile, discreta, comoda e quando è ben inserita non deve provocare nessun dolore o irritazione, tantomeno durante lo sport. Inoltre, potrai finalmente fare il bagno senza problemi. Infatti, Alia Cup non si inzuppa e non si impregna, ed essendo completamente invisibile, non ha cordoncini che fanno capolino all’improvviso dal costume.

Insomma le scuse per non passare alla coppetta mestruale sono tante quanti i benefici e i motivi per sceglierla, quindi perché aspettare ancora?